In compagnia dei cani da 30 anni

In compagnia dei cani da 30 anni

Memo

L’accoglienza del cucciolo

Quando si ha un cucciolo a casa viene naturale portargli cose mirabolanti e meravigliose: cucce, oggetti, tessuti. Di solito i cuccioli si mangiano queste cose, per cui va benissimo preferire al loro posto oggetti di plastica.

I cani non devono giocare in casa, per nessun motivo al mondo, mai. Non devono saltare su e giù dal divano, non devono scivolare sui pavimenti, non devono fare movimenti avventati, balzi, cadute. Questo perché, soprattutto durante la crescita, ma anche dopo, i legamenti del cane sono particolarmente delicati e basta poco, pochissimo perché si facciano molto male, o per danneggiare tale processo. Questo è valido soprattutto nei cani di taglia grande, che hanno uno sviluppo molto rapido.